Beneficenza

La beneficenza collettiva va a beneficio sia dei riceventi che dei donatori, emotivamente e fisicamente.

social responsibility giving back

Una donazione di gruppo crea più impatto di una donazione individuale. Si possono formare delle relazioni durature con le organizzazioni destinatarie senza scopo di lucro, comunità o sociali. Dare è una cosa molto forte sia per chi dona tanto quanto per chi riceve, Alcuni studi dimosgtrano che le persone traggono benefici emotivi e fisici attraverso il donare e svolgere volontariato. Essere connessi socialmente, aiuta il donatore a trasformare un comportamento generoso in sentimenti positivi. Dare come parte di un gruppo piuttosto che come individuo, arreca un grande senso di felicità per chi dona. Un aumento della felicità nel personale è direttamente correlato ad un maggiore impegno e produttività sul lavoro. Molte persone che hanno partecipato in programmi come questi, entrano poi a fare parte di gruppi di aiuto oppure sviluppano l’abitudine di offrire aiuto in quanto ciò lascia effetti positivi.

Quando i dipendenti partecipano a un programma di donazione organizzato, di solito viene fatto un processo di apprendimento e coinvolgimento come gruppo. La ricerca mostra che programmi di donazione e di volontariato ben strutturati potrebbero fornire un ritorno alle imprese riducendo i costi di formazione e sviluppo.

Catalyst ha diverse attività con una serie di risultati efficaci di team building con l’aggiunta dell’ aiuto collettivo. La nostra connessione con la rete sociale d’aiuto B1G1 ti dà la possibilità di scegliere una gamma di progetti a cui dare un contributo. In alternativa, selezionare un'organizzazione benefica o comunitaria locale e coinvolgere i dipendenti nel decidere a cosa contribuiranno, incoraggia a impegnarsi nel progetto.

Dai un'occhiata a queste attività associate famose.
Ti serve aiuto a decidere? Cerchi qualcos'altro?

Contattaci